fbpx
  1. Home
  2. /
  3. Benessere
  4. /
  5. Vacanza: 6 suggerimenti per

Vacanza: 6 suggerimenti per godertela al massimo

7 Lug, 2023 | Benessere

Vacanza è sinonimo di estate: arriva finalmente il momento in cui puoi staccare dal lavoro, ricaricare le pile, magari vedere luoghi e gente diversi. Sono mesi che la aspetti, hai fatto il conto alla rovescia sul calendario e non vedi l’ora di essere libera.

A prescindere che tu possa fare un viaggio, che tu rimanga a casa, che tu scelga il mare o la montagna è importante che tu valorizzi al massimo questi giorni di riposo. Il rischio che corri, infatti, è di rientrare al lavoro più stanca e stressata di quando sei partita. Ti è mai capitato in passato? Io te ne ho già parlato qui.

Negli ultimi anni, un po’ per problemi economici, un po’ a causa della salute di mia madre, le mie vacanze sono state ridotte all’osso. Pochi giorni e sempre in zona per poter essere rapidamente a casa in caso di emergenza (la “dura” vita del caregiver!!). Per questo ho imparato alcune strategie per valorizzare al massimo la mia vacanza e oggi le condivido con te. Approfittane!

1. Sole & natura

Nei tuoi giorni liberi immergiti nella natura il più possibile: fai passeggiate nei boschi, in pineta o nei parchi cittadini. Riempiti gli occhi della bellezza che Madre Natura ci mette a disposizione e cerca di utilizzare tutti i tuoi sensi: cammina scalza nell’erba o sulla sabbia, annusa i profumi, ascolta le cicale o la risacca del mare, assaggia l’acqua salata o una mora che hai raccolto. Fai diventare questa estate una palestra per i tuoi sensi!

2. Disconnettiti

Lascia il pc a casa e anche con il telefono cerca di collegarti il meno possibile. Già che ci sei, silenzia anche tutte le notifiche, in modo che sia più facile dimenticarti di avere lo smartphone nella borsa.

Invece di scattare mille foto da pubblicare sui social, prendi carta e penna e descrivi a parole quello che vedi. Prova anche a disegnarlo, non importa se sei brava o meno, tanto lo vedrai solo tu! Scegli un quaderno bello e sbrilluccicoso, portalo sempre con te e fanne il tuo diario delle vacanze. Qui annota le tue sensazioni, i tuoi pensieri, descrivi i luoghi che vedi, i cibi che mangi, le esperienze che fai. Incollaci i biglietti del traghetto o del cinema all’aperto, lo scontrino della gelateria che preferisci, la cartolina con quel panorama mozzafiato…

Quando sarà inverno e capiterà una giornata uggiosa, ti basterà riprendere in mano questo quaderno per essere trasportata dalle tue stesse parole nella magia delle vacanze.

3. Pensa al tuo corpo

Bevi tanto (non solo sangria e Spritz, mettici anche un po’ di acqua!!! :D), mangia frutta e verdura, fai movimento: il corpo ha bisogno di essere idratato e nutrito e, specialmente se fai un lavoro sedentario, ha bisogno di muoversi. In vacanza la scusa del “Non ho tempo” non regge, sappilo!

Il corpo ha bisogno anche di riposo, quindi cerca di dormire almeno 8 ore per notte e schiaccia il pisolino dopo pranzo.

4. Respira

Emozioni e respirazione sono collegate: modificando il tuo modo di respirare, cambi la chimica del tuo corpo e le tue emozioni. Oltretutto, respirare ti aiuta ad abbassare il livello di stress, quindi perchè non aggiungere qualche esercizio di respirazione alla tua super vacanza?

Uno facile facile è quello dei 21 respiri: trova un posto tranquillo e una posizione comoda, con la schiena dritta e le spalle rilassate. Chiudi gli occhi e concentrati sul tuo respiro. Lascialo fluire naturalmente, senza forzature. Conta 21 respiri (un respiro è un ciclo completo di inspirazione ed espirazione) e se perdi il conto, ricomincia da capo, senza giudicarti e senza criticarti.

Se lo fai tutti i giorni, ti sentirai meglio e avrai acquisito una buona abitudine da mantenere quando tornerai alla vita di tutti i giorni.

5. Ridi, canta e balla

Forse può sembrare scontato, ma non dimenticarti di divertirti! Cogli ogni occasione per ridere, sperimenta cose nuove, approfitta delle sagre per ballare, canta a squarciagola sotto la doccia, vai sull’altalena o sulle giostre, costruisci un castello di sabbia, raccogli conchiglie o sassolini colorati. Scatena la tua creatività al mille per mille: magari impara a intrecciare cesti o a cucinare un piatto tipico… Insomma: sfrutta ogni possibilità che ti si presenta per divertirti.

6. Stai da sola

Non so se andrai in vacanza sola, con la famiglia o con gli amici. In ogni caso, fai in modo di ritagliarti ogni giorno qualche minuto di solitudine, uno spazio solo per te in cui meditare, scrivere il tuo diario, respirare ed esprimere gratitudine per il bello che stai vivendo.

Sono sicura che utilizzare queste semplici strategie renderà la tua vacanza un meraviglioso caricabatterie che ti darà tutta l’energia necessaria per tornare poi alla tua routine quotidiana, magari con qualche abitudine felice in più! Mi fai sapere come va?

 

P.S.: sia che tu parta o che tu resti a casa, puoi dedicare 10 minuti al mattino e 10 alla sera per respirare, ridere e rilassarti profondamente. Ti accorgerai di come il tuo umore migliorerà, così come la qualità del tuo sonno e in generale come ti senti. Se poi sei in vacanza con la famiglia, potete fare gli esercizi tutti insieme: l’armonia e il buonumore vi accompagneranno. Ti pice l’idea? Scopri di più su Basta Poco.

 

Articoli correlati

Terapia della risata: la guida definitiva

Terapia della risata: la guida definitiva

Conosci sicuramente il proverbio: "La risata è la migliore medicina". La terapia della risata effettivamente può essere la chiave per aumentare il tuo benessere, migliorare la tua salute e la...