fbpx

Perchè lavori?

By | coaching, Crescita personale | No Comments

Rispondere alla domanda “Perchè lavori?” è un passaggio cruciale nella progettazione di una vita ben vissuta.

La maggior parte delle persone probabilmente risponderebbe che lavora perchè deve. Perchè ci sono le bollette da pagare, la spesa da fare, il mutuo ecc. Ma se ci fosse di più? Se il tuo lavoro avesse un impatto positivo sulla tua comunità? Se avesse un significato che va oltre la busta paga o il fatturato?

Perchè è importante sviluppare la tua visione del lavoro

Il lavoro è dove trascorriamo la maggior parte delle nostre ore di veglia e occupa gran parte della nostra attenzione e della nostra energia. Ecco perché comprendere la tua visione del lavoro è un passo così cruciale nella progettazione di una vita ben vissuta. Se non sei consapevole di ciò che rende il lavoro appagante e non progetti nella direzione della tua visione del lavoro, raggiungere una vita gioiosa sarà incredibilmente difficile.

La tua visione del lavoro è una stella polare che può guidarti verso una carriera appagante e aiutarti a dire “no grazie” a opportunità che non si allineano ai tuoi valori. Può aiutarti a stabilire limiti e semplificare il tuo processo decisionale. 

Prendere il tempo necessario per capire la tua motivazione al lavoro ti aiuterà a identificare quale lavoro è significativo per te e ti aiuterà a prendere decisioni sul tipo di azienda per cui vuoi lavorare e su cosa fare in quella organizzazione oppure può aiutarti a capire che saresti più adatta a costruire la tua attività in proprio.

Come sviluppare la tua visione del lavoro

Prendi carta e penna, trovati un angolino tranquillo e cominica a riflettere su cosa significa il lavoro per te, a cosa serve e perchè lo fai.  Scrivi non più di 250 parole e lasciati guidare da queste domande:

  • Perchè lavorare? prova ad elencare almeno 10 motivi.
  • Che cosa ottieni dal lavoro?
  • Cosa definisce per te un lavoro buono e che ha valore?
  • In quali attività lavorative trovi il flusso, cioè un coinvolgimento completo?
  • Come si relaziona il lavoro agli altri, alla società?
  • Che cosa hanno a che fare con questo il denaro, l’esperienza, la crescita, l’appagamento?

Questo diventerà il tuo manifesto: presta attenzione a dove emani più energia e a dove ti senti più autentica. E ora scrivi!

Ora condividi

Condividere con gli altri la tua visione del lavoro può farti un po’ paura, ma è un ottimo modo per attirare persone che la pensano allo stesso modo e che ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi e le opportunità giuste per te.

Ecco alcuni suggerimenti su come puoi condividere con gli altri:

  • scrivilo nella tua biografia di LinkedIn
  • pubblicalo sui social
  • stampalo e incornicialo, poi appendilo al muro o tienilo sulla scrivania
  • se hai un sito o un blog, scrivilo anche lì

Una vita ben vissuta è una vita coerente, quella in cui sono allineati chi sei, ciò in cui credi e ciò che faiUsa la tua visione del lavoro per guidare la tua scelta in merito agli incarichi di lavoro, impostare le tue priorità di lavoro e definire il lavoro che funzionerà per te.

Il corpo

By | Benessere, coaching, Crescita personale | No Comments

Sai cos’è quella cosa che è sempre con te, che ti permette di esprimerti e di comprenderti e che ha il potere di cambiare i tuoi stati d’animo? Esatto! Parliamo proprio del corpo, il grande ignorato del nostro tempo. Eh sì, perchè da “Cogito ergo sum” in poi, ci siamo focalizzati sulla mente, sul pensiero razionale, sulla logica e ci siamo dimenticati che anche dal collo in giù c’è roba utile! Read More

Gratitudine: una scelta quotidiana

By | Crescita personale | No Comments

La tua vita fa schifo. E’ molto probabile che gran parte della tua vita faccia schifo, che tu sia una persona sfortunata. Le cose brutte ti capitano, cose che non meriti. Le persone si comportano male nei tuoi confronti. Il tuo lavoro fa schifo, il luogo in cui vivi anche, i tuoi vicini sono fastidiosi, ficcanaso e rumorosi. E poi c’è troppo traffico, fa troppo caldo o troppo freddo, non hai abbastanza soldi, c’è la crisi. La vita non ti apprezza come dovrebbe. Giusto? Read More

L’autostima

By | counseling, Crescita personale | No Comments

Autostima e felicità vanno a braccetto: chi coltiva la propria autostima è consapevole dei propri pregi e difetti e dimostra di essere in equilibrio. Dall’equilibrio scaturiscono benessere e felicità. Autostima è prendere consapevolezza di chi sei e di qual è il tuo posto nel mondo, di quali sono i tuoi talenti e di quello che vuoi trasmettere al mondo.  Read More

Come cercare il positivo negli altri

By | Crescita personale | No Comments

Diciamocelo: per quanto siamo animate dalle migliori intenzioni, non è sempre facile trovare qualcosa di positivo negli altri (e anche in noi, a volte!). Trovare il bene negli altri ed entrare in connessione è una delle grandi sfide della vita e, allo stesso tempo, le relazioni sono fondamentali per la nostra felicità.

E se a volte è difficile trovare del buono perfino nelle persone che amiamo, figuriamoci quanto possa essere difficile farlo con chi non ci piace neppure!  Questo è qualcosa con cui ognuna di noi ogni tanto si trova a lottare, per questo ho pensato di darti qualche suggerimento per trovare il meglio negli altri (sia in quelli che ami che in quelli di cui potresti fare a meno!).  Read More